• /
  • news
  • /
  • SE WARREN BUFFET AMA L’ELETTRICO

SE WARREN BUFFET AMA L’ELETTRICO


Tags: Elettrica

Il finanziere americano ha sempre più interesse per la mobilità elettrica

 

Nell'ultima lettera agli azionisti la holding di Buffet,  Berkshire Hathaway, comunica una partecipazione significativa  nella società cinese BYD, produttrice di batterie e auto elettriche quotata alla borsa di Hong Kong, che raggiunge il 21% facendo salire il titolo del 480%.

Ma non è tutto

Forest River, altra controllata del miliardario, sta comprando cabine e telai targati GreenPower EV Star per nuove offerte completamente elettriche.

La già citata Berkshire, inoltre, sta costruendo camion pesanti a celle a combustibile per i clienti della Hyzon Motors che si sta per quotare in Borsa dopo la fusione con la SPAC Decarbonization Plus Acquisition.

Se Tesla lo sta ancora aspettando, Warren Buffet sull’elettrico corre.



Articoli correlati

FUTURO ELETTRICO: SI CONVERTE ANCHE TRÉMERY


10/02/2021

Per lo stabilimento francese, il più grande produttore mondiale di motori diesel, Stellantis sceglie l’elettrico

A dare la notizia è stata l’agenzia Reuters, sottolineando come a Trémery venissero prodotti un milione e mezzo di motori diesel ogni anno, più che in ogni altro luogo al mondo....


Leggi


Classifica definitiva delle più convenienti auto elettriche


20/04/2017

Consumi e autonomia, confrontiamo le auto elettriche

Una lista che classifica i veicoli in base all’autonomia, costo del pieno e costo chilometrico dei modelli di vetture elettrica in vendita sul mercato italiano....


Leggi