• /
  • news
  • /
  • Targa personalizzata in Canada: "è lesiva dignità donne"

Targa personalizzata in Canada: "è lesiva dignità donne"


Tags: Curiosità

Revocata a signor Grabher, il cui cognome si traduce 'Prendila'

Caso curioso quello accaduto al Sig. Lorne Grabher in Canada. L'eccentrico automobilista, infatti, aveva pensato di personalizzare la targa della propria auto apponendoci il suo cognome. Ironia della sorte, nella lingua locale della Nova Scotia, il cognome di Lorne significa "prendila" e si scrive letteralmente 'Grab Her'. La cosa ha attirato il disappunto delle femministe più convinte che hanno letto in tale dicitura un'offesa per la categoria femminile.
E sebbene Lorne sia tedesco di origini, il Giudice non ha potuto convalidare la personalizzazione della targa poichè una legge canadese (personalized plate) stabilisce la possibilità di utilizzare il proprio nome e cognome nella targa ma ad ogni modo vieta però di apporre nomi o frasi ''di cattivo gusto, offensivi e socialmente non accettabili''. 
Poco male. Meglio una targa normale che l'ira funesta di un gruppo di agguerrite femministe!.



Articoli correlati

Check up auto prima di partire per un viaggio: quali controlli...


25/08/2020

Estate: tempo di vacanze, di viaggi e di controlli auto....


Leggi


Sparco, dalle corse alla vita quotidiana


04/08/2020

Sparco comincia la sua avventura con le tute racing, che renderanno il marchio famoso in tutto il mondo delle corse automobilistiche, e successivamente con i sedili da corsa....


Leggi


LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi