• /
  • news
  • /
  • Sparco, dalle corse alla vita quotidiana

Sparco, dalle corse alla vita quotidiana


Tags: Curiosità

Sparco comincia la sua avventura con le tute racing, che renderanno il marchio famoso in tutto il mondo delle corse automobilistiche, e successivamente con i sedili da corsa. Ma con il passare del tempo la produzione si espande, e comincia ad includere molti altri settori, seppur le linee ed il design siano sempre e comunque caratterizzate dall'inconfondibile sapore racing che contraddistingue il brand.

 

Sparco per la vita di tutti i giorni

Ed è proprio per questo motivo che il suo catalogo presenta ad esempio una sezione dedicata ai piccoli piloti del futuro, dove possiamo trovare i seggiolini auto che chiaramente nelle linee ricordano da vicino i sedili da corsa, oppure la linea Youth&Baby, che al suo interno racchiude t-shirt, cappellini, felpe, la replica della famosa tuta Eagle, e persino un simpatico peluche del noto Sparky, una buffa mascotte con le sembianze di un panda.

 

Dai piccoli piloti del futuro si passa ai grandi lavoratori di oggi, per cui Sparco ha dedicato una linea di scarpe antinfortunistiche dai più alti standard qualitativi, e destinate a differenti scopi professionali. Inutile sottolineare come anche in questo caso le linee richiamino da vicino le scarpe racing, esattamente come l'abbigliamento workwear, dove felpe, polo, pantaloni e gilet faranno assomigliate il lavoratore ad un meccanico a bordo pista.

 

Ma ovviamente parlando di abbigliamento, non si fa riferimento solamente al mondo professionale, grazie ad una linea casual che include capi di tutti i giorni, come t-shirt, felpe, gilet, e persino borse a tracolla e trolley. Dalla "mobilità sportiva" inoltre, si passa alla micromobilità elettrica, tema decisamente in auge nell'ultimo periodo. Per questo motivo Sparco ha presentato Sem1, un monopattino elettrico con un motore da 350 watt in grado di raggiungere i 25 km/h, come da normativa vigente.

 

Sem1 tra l'altro, può beneficiare dell'incentivo statale incluso nel Decreto Rilancio (art. 229 D.L. 34/2020). Infine, ma non certamente da ultimo, il simulatore di guida SIM RIG II, che permetterà di portare direttamente in salotto una monoposto F1 (o anche altre auto, a seconda del software installato), e di gareggiare con piloti provenienti da tutto il mondo. Grazie al telaio e al sedile appositamente progettati, l'immersione sarà totale, e sembrerà di stare davvero al volante di una sportiva.

Sparco, per una vita in ufficio all’insegna del carattere

Per moltissime persone “vita quotidiana” significa anche - e soprattutto - ufficio. Proprio in questo campo Sparco ha deciso di allargare la gamma della propria offerta, per venire incontro alle esigenze degli sportivi più appassionati. Molto spesso le sedie tradizionali da ufficio hanno un grave difetto, seppur non strutturale: sono anonime. Difficilmente una persona, a meno che non sia un'appassionata in tal senso, sarà in grado di distinguere una marca dall'altra. Tranne che in una situazione: con la sedia ufficio sedile rally.

 

La sedia da ufficio Sparco infatti, è liberamente ispirata nel design ai sedili da corsa che hanno reso Sparco famosa in ogni angolo del globo, dentro e fuori il mondo racing. Ma l'azienda in questo caso si è spinta molto oltre, realizzando le sedie ufficio Sparco personalizzate, ovvero una sedia ufficio racing che attraverso un configuratore 3D online, permette appunto una personalizzazione "grafica". Tra i dettagli a cui è possibile donare un tocco personale, troviamo la seduta, lo schienale, i bordi della seduta, gli interni laterali e molto altro ancora: in un attimo si può cambiarne il colore.

 

Poltrona ufficio Sparco: cosa è possibile personalizzare

Il colore non è l'unico aspetto modificabile, dal momento che attraverso il configuratore online sarà possibile anche cambiare il logo e la scritta presenti sul sedile Sparco ufficio. Cosa significa ciò? Basti pensare ad un ufficio dove tutte queste sedie dal sapore racing presentano il marchio e il nome aziendale. Non esiste cliente che non rimarrebbe favorevolmente impressionato, e il brand non potrebbe che giovarne sotto l'aspetto dell'immagine aziendale. Una sedia ufficio sedile sportivo però, non è solamente bella e originale da vedersi, perché entrando nel concreto della struttura, troviamo tutte le caratteristiche che una buona sedia da ufficio deve avere.

 

Una sedia Sparco ha la seduta allargata e ribassata, così da ottenere il maggior comfort possibile, nonché uno schienale inclinabile con regolazione lombare. A chiudere il quadro delle prestazioni della sedia sparco ufficio, troviamo il dispositivo antiribaltamento, 5 ruote molto solide con meccanismo a raggiera, e braccioli con movimento multidirezionale del tipo 2D. In altre parole, una sedia di questo tipo è l'unico modo per sentirsi al volante, comodamente seduti in ufficio.



Articoli correlati

Check up auto prima di partire per un viaggio: quali controlli...


25/08/2020

Estate: tempo di vacanze, di viaggi e di controlli auto....


Leggi


LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi


Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi