• /
  • news
  • /
  • Sosta in aree carico/scarico, a multare saranno le telecamere

Sosta in aree carico/scarico, a multare saranno le telecamere


Tags: Curiosità

La multa arriva direttamente a casa

Quante volte vi sarà capitato di sostare nei parcheggi adibiti a carico/scarico. Molto presto ogni infrazione sarà ripresa da telecamere in tempo reale e vedrete la multa arrivarvi direttamente a casa.
Il Governo ha previsto sanzione più dure per chi infrange il codice stradale, come riporta il quotidiano di informazione giuridica dirittoegiustizia.it, edito da Giuffrè. Nell'articolo si legge: "In queste piazzole potranno essere installati dispositivi elettronici omologati di controllo della sosta, con possibilità di spedire le multe direttamente al domicilio del trasgressore". Le nuove norme - precisa dirittoegiustizia.it - sono contenute nell'articolo 47 bis della manovrina, dal titolo Disposizioni in materia di trasporto su strada, che modifica l'articolo 158, comma 2, del Codice della Strada che disciplina i casi di sosta vietata. Inoltre, chiarisce la scheda di lettura del provvedimento al vaglio dei senatori, si interviene "sull'articolo 201, comma 1-bis, lettera g) in tema di esonero dalla contestazione immediata dell'infrazione al Codice della Strada al fine di ricomprendere nelle ipotesi in cui non è necessaria la contestazione immediata anche quella di accesso di veicolo non autorizzato alle piazzole di carico e scarico merci".
Per dovere d'informazione, ricordiamo che attualmente per il divieto di sosta nelle aree riservate al carico/scarico merci è prevista una sanzione da 24 a 97 euro per i ciclomotori e i motoveicoli a due ruote e da 41 a 168 euro per i restanti veicoli.



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi