• /
  • news
  • /
  • Se quei sedili potessero parlare…Volkswagen Bulli, il ritorno.

Se quei sedili potessero parlare…Volkswagen Bulli, il ritorno.


Tags: Curiosità

Il nuovo ed elettrico van Volkswagen, audace come i suoi predecessori

Se i sedili del Volkswagen Bulli potessero parlare racconterebbero milioni di magnifiche storie perché il Bulli è il simbolo di una generazione, di un intero movimento culturale, dell’evasione e della libertà, è il simbolo dell’amore e dei sogni, di vacanze in famiglia, ma anche di lavoro. Era già tornato nell’ormai lontano 2011 al Salone di Ginevra; ora, sei anni dopo, lo rivediamo in un prototipo 100% elettrico, rispettoso dell’ambiente e con l’anima wild come lo conosciamo da sempre. Sotto i riflettori del Salone di Detroit debutta I.D. BUZZ, il primo van completamente elettrico a guida automatizzata. Le linee interne ed esterne raffigurano la logica evoluzione del design del più famoso van al mondo; superfici pulite ed omogenee che danno vita a una nuova icona. Lo spirito rivoluzionario racchiuso in questo modello è lungo 4.942 mm, largo 1.976 mm, alto 1.963 mm e con un passo di 3.300 mm. Dimenticate plancia e consolle: volante “drive pad”, tablet display e head up display con realtà aumentata per comandi e funzioni e specchietti retrovisori sostituiti da telecamere che proiettano le immagini sull’e-Mirror. La batteria agli ioni di litio ci regala un’autonomia di circa 600km con prestazioni che partono da 0 a 100 km/h in 5 secondi e una velocità massima di 160 km/h. La tempistica per ricaricare il van è decisamente sorprendente: 30 minuti per ottenere l’80% di carica.nInoltre, premendo il logo sul volante, questo si ritrae e si aziona la guida automatica. Iniziate il vostro diario di bordo perché si parte.



Articoli correlati

L'effetto degli incentivi auto: a settembre +9.5% per il mercato


04/12/2020

In ripresa il mercato dell'auto e ciò grazie alla norma contenuta nel Decreto Rilancio

Analisi del centro studi Promoter: il merito è della norma contenuta nel Decreto Rilancio....


Leggi


Bollo auto, facciamo chiarezza: come evitare le multe?


23/11/2020

Siamo a ridosso del bollo auto, come si devde comportare chi noleggia un veicolo a lungo termine?

Siamo a ridosso della fine dell'anno e proprio in questo periodo si percepisce un grandissimo caos inerentemente al pagamento della tassa di proprietà, ancor più nota come bollo auto....


Leggi


Catene da neve o pneumatici invernali?


17/11/2020

In gran parte delle provincie italiane con l’approssimarsi della stagione invernale si avvicina anche il tempo dell’obbligatorietà di montare pneumatici invernali o catene da neve.

E’ tornato inesorabile l’inverno e per gli automobilisti si ripresentano i quesiti inerenti alle norme che obbligano all’uso di catene da neve o pneumatici invernali....


Leggi