• /
  • news
  • /
  • Niente automobili né riscaldamenti per una Milano meno inquinata

Niente automobili né riscaldamenti per una Milano meno inquinata


Tags: Curiosità

Ecco chi può (e chi non può) circolare nelle strade milanesi

Dal 4 febbraio 2017 entreranno in vigore le misure previste dal “Protocollo regionale sulla qualità dell’aria” per contrastare la diffusione delle polveri sottili nella città del Bel Paese. Il divieto riguarda i veicoli a Euro 0 a benzina e quelli diesel da Euro 0 a 3. A scatenare il provvedimento sono stati i 7 giorni consecutivi di superamento del limite consentito di 70 microgrammi di Pm10 per metro cubo. Il divieto volgerà a termine quando si verificheranno due giorni consecutivi con valori di microgrammi di Pm10 al di sotto del limite prestabilito, con una successiva acquisizione del rilevamento ufficiale il terzo giorno e verifica il quarto. Il provvedimento non implica il solo blocco della circolazione per i veicoli sopra citati, ma riguarda anche il riscaldamento domestico. A partire dalla data odierna, è vietata la circolazione di tali veicoli dalle ore 7:30 alle 19:30. Per quanto riguarda i veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato, è vietata la circolazione dalle 7:30 alle 9:30 e dalle 18:00 alle 19:30. Per quanto concerne invece il riscaldamento domestico, potranno essere utilizzati tutti gli impianti a biomassa legnosa non inferiori alla classe 4 stelle, rispettando il limite di 19° come temperatura media sia nelle abitazioni sia negli esercizi commerciali.



Articoli correlati

1000 Miglia 2021: torna da mercoledì 16 a sabato 19 giugno


15/06/2021

Il 16 giugno 2021 prenderà il via la 39° edizione commemorativa della “Freccia Rossa”, “la corsa più bella del mondo”, secondo la celebre definizione di Enzo Ferrari, che partirà da Brescia e tornerà il 19 giugno, dopo aver visitato alcune delle borghi più suggestivi d'Italia.

Il 16 giugno si dará il via alla Mille miglia, la corsa piú bella del mondo...


Leggi


L'effetto degli incentivi auto: a settembre +9.5% per il mercato


04/12/2020

In ripresa il mercato dell'auto e ciò grazie alla norma contenuta nel Decreto Rilancio

Analisi del centro studi Promoter: il merito è della norma contenuta nel Decreto Rilancio....


Leggi


Bollo auto, facciamo chiarezza: come evitare le multe?


23/11/2020

Siamo a ridosso del bollo auto, come si devde comportare chi noleggia un veicolo a lungo termine?

Siamo a ridosso della fine dell'anno e proprio in questo periodo si percepisce un grandissimo caos inerentemente al pagamento della tassa di proprietà, ancor più nota come bollo auto....


Leggi