• /
  • news
  • /
  • Le automobili con ‘gli occhi’ per la guida assistita

Le automobili con ‘gli occhi’ per la guida assistita


Tags: Curiosità

Da alleanza Bosch-Sony più sicurezza grazie a nuove videocamere e nuovi sensori

Dall'accordo fra Bosch e Sony Semiconductor Solutions, importanti progressi nel campo della guida assistita. I sensori video usati nei sistemi di guida autonoma e assistita crescono in affidabilità grazie alla collaborazione fra le due Società. Il rilevamento della realtà circostante verrà fatto con maggiore attendibilità e precisione - si legge nella nota di Bosch - anche e soprattutto in condizioni di luce sfavorevole. 
Si punta quindi sullo sviluppo di una tecnologia capace di utilizzare radar e ultrasuoni, che verranno in aiuto ai sistemi di guida assistita che si trovassero ad affrontare repentini e bruschi cambi di condizioni ambientali. Ma anche per la frenata di emergenza preventiva o per la segnalazione di cambio di carreggiata quando il conducente avesse un malore o quando si addormentasse al volante. Inoltre, in arrivo novità nel riconoscimento della segnaletica stradale.
Proprio in questo ambito, grande è l'esperienza di Bosch che produce ormai da tempo dei sensori mono e stereo per la vista a 360 gradi.



Articoli correlati

Check up auto prima di partire per un viaggio: quali controlli...


25/08/2020

Estate: tempo di vacanze, di viaggi e di controlli auto....


Leggi


Sparco, dalle corse alla vita quotidiana


04/08/2020

Sparco comincia la sua avventura con le tute racing, che renderanno il marchio famoso in tutto il mondo delle corse automobilistiche, e successivamente con i sedili da corsa....


Leggi


LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi