• /
  • news
  • /
  • Iniziativa ambientale in città: giardini sul tetto dei bus urbani

Iniziativa ambientale in città: giardini sul tetto dei bus urbani


Tags: Curiosità

Viene da Madrid la recente iniziativa per la lotta all'inquinamento urbano. Si chiama "Muévete en verde"

"Muevete en verde". E' questo il nome dell'iniziativa promossa dalla Fundacion Cotec insieme all'amministrazione comunale di Madrid. Trattasi di una nuova strategia per far fronte all'inquinamento urbano da CO2. Consiste di fatto nell'istallazione di un piccolo giardino pensile sopra il tettino degli autobus che circolano nella capitale spagnola, e si propone di migliorare la qualità dell'aria notoriamente poco pulita come in tutte le grandi metropoli del mondo. Per ora i giardini mobili sono stati istallati sugli autobus delle linee piu trafficate, ma si pensa già di estendere in futuro tale iniziativa ad un numero maggiore di mezzi pubblici. C'è da dire che la stagione invernale non ha favorito la crescita dei tappeti erbosi e delle piante che sono stati applicati sul tetto dei bus,ma  gli esperti affermano che il contributo della vegetazione 'mobile'  può contribuire efficacemente ad assorbire le sostanze inquinanti sia a livello di CO2 che di polveri sottili già presenti massicciamente nella quotidianità del traffico cittadino. La presenza del verde sul tetto dei bus permette inoltre di abbassare, nelle giornate soleggiate e più calde, la temperatura interna dei veicoli e di conseguenza il dispendio di energia necessario alla climatizzazione del veicolo si abbassa notevolmente. Il costo dell'operazione? Non supera i 2.500 euro per ciascun bus. Tuttavia I giardini pensili sul tetto dei bus non sono una novità: da qualche anni a New York circolano già a titolo sperimentale alcuni autobus urbani della rete MTA, nell'ambito del progetto Bus Roots che punta, una volta a regime, ad ottenere complessivamente una superficie verde aggiuntiva di quasi 15 ettari sfruttando il tetto dei 4.500 bus che bazzicano ogni giorno le strade della Grande Mela.



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. Tra queste ne arriva una da Toyota: trattasi di un concept realizzato da Toyota in collaborazione con Mazda, Amazon e Uber che si chiama e-Palette....


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi







Connettiti con autonoleggio
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus - Google My Business Seguici su Linkedin


Autonoleggio.it confronta preventivi da noleggi di tutta italia
© 2018 | Privacy - Cookie
All Rights Reserved

Noleggio Auto a Lungo Termine | Noleggio Auto con Conducente | Noleggio Auto a Privati | Noleggio Auto di Lusso | Noleggio Auto per Matrimonio | Noleggio Pulmini a 9 Posti | Noleggio Camion | Noleggio Furgoni | Noleggio Moto | Noleggio Camper Vai in alto