• /
  • news
  • /
  • Ford per l'ecologia: sperimentazioni col bambù per componenti auto

Ford per l'ecologia: sperimentazioni col bambù per componenti auto


Tags: Curiosità

Il materiale vegetale testato in combinazione con la plastica

Sono anni che si ricercano materiali alternativi alla plastica o ad altri derivati del petrolio. Uno fra questi è il bambù, particolarmente resistente e duttile e del tutto ecologico. Ford lo sa, e sta portando avanti delle ricerche per poter applicare tale materiale agli interni delle proprie automobili.
La casa dell'Ovale sta impiegando vari ricercatori, dislocati in Cina a Nanchino forse a causa dell'offerta territoriale di questa pianta, per cercare un'integrazione fra bambù e plastica. E proprio da queste ricerche emerge che il bambù risulta particolarmente resistente alle prove di trazione rispetto ad altri materiali sintetici ed ha la capacità di resistere ad un calore di oltre 100 gradi centigradi senza riportare modificazioni strutturali.
 Al riguardo Janet Yin, Materials Engineering Supervisor presso il Nanjing Research & Engineering Centre di Ford, sottolinea: ''Il bambù è incredibile. È vigoroso, flessibile, totalmente rinnovabile e abbonda in territori come la Cina e in molte altre parti dell'Asia''.
Insieme al bambù, Ford sta valutando l'impiego di altre soluzioni "eco". Tra queste c'è una nuova bio-plastica derivata dalle piante di agave, da impiegare sia per componenti interne sia esterne, studiata in collaborazione con il produttore di tequila Jose Cuervo.



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi