• /
  • news
  • /
  • Eleanor, Gina e Betsy non sono donne ma auto!

Eleanor, Gina e Betsy non sono donne ma auto!


Tags: Curiosità

Quando l’auto è più di un veicolo le diamo anche un nome

Se lo fa Sebastian Vettel (il tedesco pilota automobilistico della Ferrari, quattro volte campione consecutivo di Formula 1) lo diamo subito per buono! Infatti, il super campione ha l’abitudine di chiamare la propria auto con nomi di donne, una sorta di battesimo a inizio campionato. Ora è il turno di Gina, la sua Ferrari SF70H, l’anno scorso guidava una Margherita e prima di lei l’onore era tutto di Eva. Non solo nel mondo delle corse troviamo questo particolare battesimo, anche il cinema è colmo di vetture con nomi di donna ad esempio Eleanor, la Mustang Shelby GT500 guidata da Nicolas Cage nel film Fuori in 60 secondi. Lasciando i personaggi famosi di lato e tornando nelle nostre vite un po’ più convenzionali, chi è che non ha mai dato un nome al proprio veicolo? Ammettiamo che lo facciamo un po’ tutti, alcuni con semplici nomignoli, altri invece scelgono il nome adatto. Incuriosito da questo aspetto, il concessionario inglese Vertu Motor ha condotto un sondaggio, che ha coinvolto 2.080 conducenti, per scoprire i nomi più comuni dati alle automobili. Il sondaggio in questione ha rivelato che i nomi più gettonati dagli inglesi sono Betsy, Dausy e Beast, ma a differenza di quanto si possa immaginare, sono le donne a dare più frequentemente un nome alla propria auto. 



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi