• /
  • news
  • /
  • Auto che abbaia, non morde

Auto che abbaia, non morde


Tags: Curiosità

Portare il cane macchina sì, ma bisogna seguire delle regole

Il nostro amico a quattro zampe è sempre felice di seguire il proprio padroncino ovunque egli vada. Ci sono alcuni cani invece che soffrono terribilmente il mal d’auto, di conseguenza rimangono ad aspettarci a casa. In Italia, nel 2015, le famiglie che possedevano un animale domestico erano più del 55%, stiamo parlando di numeri decisamente significati: oltre la metà delle famiglie italiane avevano in casa un cane, un gatto o qualche altro simpatico amico. Questo numero, registrato ormai due anni fa, è sempre stato tendenzialmente in crescita fino ad oggi. Nel corso degli anni, i cani sono passati da comuni guardiani del territorio a membri a tutti gli effetti della famiglia, ci accompagnano al ristorante, lo portiamo in vacanza, è il commensale più appassionato delle nostre briciole e spesso dorme anche con noi. Portare il cane in auto è ormai un’abitudine, ma sia per la nostra che per la loro sicurezza, è fondamentale seguire le regole specifiche per il trasporto di animali in auto. Rispettare le regole significa anche evitare anche le multe, che oscillano tra i 68 e i 275 euro, e la perdita di un punto sulla patente. A questo proposito bisogna conoscere il codice della strada, per esempio l’articolo 169:

“(…) è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.“

In sostanza, si può trasportare un animale domestico, sui sedili posteriori o nel bagagliaio, dotandosi di cintura di sicurezza per animali o dei cosiddetti trasportini, in vendita nei negozi dedicati.




Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. Tra queste ne arriva una da Toyota: trattasi di un concept realizzato da Toyota in collaborazione con Mazda, Amazon e Uber che si chiama e-Palette....


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi







Connettiti con autonoleggio
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus - Google My Business Seguici su Linkedin


Autonoleggio.it confronta preventivi da noleggi di tutta italia
© 2018 | Privacy - Cookie
All Rights Reserved

Noleggio Auto a Lungo Termine | Noleggio Auto con Conducente | Noleggio Auto a Privati | Noleggio Auto di Lusso | Noleggio Auto per Matrimonio | Noleggio Pulmini a 9 Posti | Noleggio Camion | Noleggio Furgoni | Noleggio Moto | Noleggio Camper Vai in alto