• /
  • news
  • /
  • Vendesi auto BlaBlaCar

Vendesi auto BlaBlaCar


Tags:

Auto in leasing grazie all’accordo con Opel e ALD Automotive

Il mondo digitale ha donato a tutti noi una nuova prospettiva: lo “sharing” (che in italiano significa condivisione). Il mondo dei motori non è rimasto fuori dalle novità digitali e, oltre alle vetture che si guidano da sole, è stato coinvolto dal car-sharing. L’esempio lampante è BlaBlaCar, il servizio francese che, da ormai qualche anno, accompagna passeggeri di ogni genere che condividono le spese di trasporto e il viaggio. Con questo sistema più di 40 milioni di persone hanno usufruito almeno una volta del servizio tramite l’app o il sito web. BlaBlaCar cerca di cavalcare l’onda come tutte le aziende all’avanguardia e così ha firmato un accordo con il costruttore automobilistico tedesco, l’Opel, e la società di leasing ALD Automotive. L’accordo riguarda gli utenti maggiormente attivi della piattaforma, essi potranno comprare una nuova vettura sfruttando la forma contrattuale che conosciamo come leasing. I veicoli saranno in vendita ad un prezzo speciale e il totale comprenderà i servizi di manutenzione e l’assistenza. La clausola, se così possiamo chiamarla, per usufruire dello sconto e del leasing, è quella di dimostrarsi fedeli alla condivisione dell’auto per viaggiare in compagnia, dividendo le spese di viaggio, come BlaBlaCar ci ha insegnato. Un punto a favore -e fondamentale- del condividere il viaggio è l’ottimizzazione delle risorse naturali impiegate per il viaggio, oltreché avere una macchina tutta nuova.

 

 



Articoli correlati

Il vero inquinamento delle auto elettriche


27/07/2022

Le auto elettriche sono veramente meno inquinanti delle controparti a combustione? In questo articolo di autonoleggio.it verranno esposti i dati di produzione delle materie prime fino alla contaminazione dell'ambiente dopo la messa su strada, così come dopo, con lo smantellamento dei componenti.

Auto elettriche: produzione e inquinamento....


Leggi


Dieselgate: l'accusa non colpisce solo Volkswagen


13/07/2022

Negli ultimi 10 anni, il gruppo Volkswagen è stato visto come principale colpevole nelle manipolazioni e raggiri dei test sull'inquinamento e le emissioni, ma ciò ha dato solo adito a ricerche e accuse rivolte a numerose case automobilistiche. Eppure non hanno toccato neanche lontanamente la punizione di oltre 35 milioni di euro stabilita alla casa tedesca e i successivi arresti, per non parlare dell'insabbiatura degli scandali che ha portato alla pulizia del nome degli altri marchi...

Storia del Dieselgate, l'inquinamento, accusa a Volkswagen e alle altre case automobilistiche...


Leggi


Battistrada degli pneumatici: scienza e struttura


24/06/2022

Come riuscire a riconoscere il tipo di disegno del battistrada per poter comprendere a pieno la struttura di uno pneumatico? In questo articolo di autonoleggio.it verranno esposti in modo chiaro e veloce i fattori che determinano una perfetta aderenza e stabilità per le gomme.

Pneumatici e battistrada, storia e struttura...


Leggi