• /
  • news
  • /
  • Vacanze in auto, i consigli per partire con i bambini a bordo

Vacanze in auto, i consigli per partire con i bambini a bordo


Tags: Curiosità

Sicurezza al top con seggiolini omologati e fissando i bagagli

Non tutti i vacanzieri sono uguali. Alcuni di essi sono dei passeggeri particolari: i bambini. Ad esempio, fino ai 150 cm di altezza non necessitano di cinture bensì dell'apposita navicella da viaggio. E proprio quest'ultima deve rispettare due requisiti fondamentali: essere omologata per legge (la sigla da trovare è ECE R 44/03) e non essere roba usata in quanto più soggetta a deterioramento e quindi meno sicura. Questo perchè le sollecitazioni del tragitto possono compromettere le consuete doti di tenuta di cinture e fibbie. Oltre a ciò, va applicato al finestrino un apposito sistema di schermatura dei raggi solari, misura precauzionale spesso trascurata. E per ultimo ma non per importanza, anche la messa in sicurezza dei bagagli che non devono muoversi all'interno della vettura successivamente a manovre brusche e improvvise.



Articoli correlati

Check up auto prima di partire per un viaggio: quali controlli...


25/08/2020

Estate: tempo di vacanze, di viaggi e di controlli auto....


Leggi


Sparco, dalle corse alla vita quotidiana


04/08/2020

Sparco comincia la sua avventura con le tute racing, che renderanno il marchio famoso in tutto il mondo delle corse automobilistiche, e successivamente con i sedili da corsa....


Leggi


LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi