• /
  • news
  • /
  • Tantissimi auguri Volvo!

Tantissimi auguri Volvo!


Tags: Curiosità - Volvo

Nasce la XC60 per le 90 le candeline spente

Il 2017 è un anno importante per la casa automobilistica svedese Volvo perché festeggia il suo novantesimo anniversario. Quasi un secolo di successi nel mondo dello sport e di vetture all’avanguardia e per festeggiare, Volvo lancia uno dei suoi ultimi traguardi: il nuovissimo SUV medio XC60. Per ripercorrere i nove decenni di lavoro e di passione, bisogna cominciare dal lontano 14 aprile 1927, giorno in cui veniva prodotta la prima automobile del marchio. Figlia della SKF (azienda di cuscinetti a sfera), la Volvo nasceva con una torpedo dallo stile americano, telaio in legno come i raggi delle ruote, un motore 1900, carrozzeria di colore blu scuro e parafanghi neri. L’idea era buona, ma nonostante ciò non ebbe molto successo, della prima vettura Volvo erano stati venduti soltanto 275 esemplari. Gli anni 70 rappresentano il cambiamento che la casa automobilistica stava cercando. Il successo arrivò con la Serie 200 nel 1974, i suoi 4 motori con 6 cilindri avevano conquistato il pubblico. L’anno successivo l’incredibile svolta grazie alla 240 considerata una delle auto più solide e sicure nel mercato delle station wagon. Nel 1999 la Volvo cede la divisione auto a Ford, successivamente (nel 2010) viene venduta al gruppo asiatico Geely. Nonostante il passamano, la Volvo mantiene i propri valori percorrendo gli stessi binari che l’hanno portata al successo: la sicurezza e l’affidabilità delle automobili.



Articoli correlati

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi


Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi