• /
  • news
  • /
  • SI VIAGGIARE … MA VIRTUALE

SI VIAGGIARE … MA VIRTUALE


Tags: viaggi

Oltre a musei e parchi, sul web possiamo trovare molte alternative virtuali al viaggio vero e proprio. Anche in auto con la radio

 

La prima tappa è, ovviamente, Google Maps che se l’itinerario scelto è inserito in Street View può davvero portarci nella strada che vogliamo esplorare godendo del percorso e i panorami a 260°.

Se avanzare click per click risulta fastidioso, su “Street View hyperlapse” è possibile percorrere uno stimolante o viaggio intorno al mondo  oppure provare un’esperienza “artistica” con  Street View in stop motion.

Guidati

Bisogno di una guida? Perfetti i viaggi e le escursioni di Youtube con un’amplissima scelta di itinerari da trovare attraverso le parole chiave “drive through”, “drivelapse” o “dashcam” per godersi  una piacevole  evasione da casa.

Indecisi sulla meta? MapCrunch, con la sua funzione “Random Street View” ci propone una serie di destinazione scelte a caso o selezionando una nazione di cui proporrà l’itinerario perfetto.

Route 66

Da non perdere un giro sulla Route 66, la mitica arteria  sulla lista dei desideri di ogni fanatico di motori: ci si può divertire concon un tour virtuale su Google Earth o esplorare i video dashcam che molti viaggiatori hanno condiviso.

 

Al volante con la radio

Per chi ama, come noi, guidare ed esplorare le città in auto, meglio se in compagnia della radio https://driveandlisten.herokuapp.com/ è perfetta.

Si tratta di una piattaforma facilissima da usare su ogni device, basta collegarsi per simulare un percorso  “on the road” anche da casa avendo la sensazione di stringere le mani sul volante, mentre stazioni radio trasmettono in tempo reale programmi e melodie locali.

Una volta connessi e scelta la città con il menù a destra, potremmo percorrere le sue strade, fermarci per far attraversare un pedone o a un semaforo rosso, mentre la radio ci fa compagnia.

Buon viaggio virtuale e buon Natale



Articoli correlati