• /
  • news
  • /
  • Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace

Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace


Tags: Curiosità

La classifica delle 10 automobili più brutte della storia

Quando scegliamo un’auto non guardiamo soltanto la scheda tecnica, le potenzialità e i comfort. Se si mangia prima con gli occhi e poi con la bocca, anche nella scelta dell’automobile l’occhio vuole la sua parte. La vettura che guidiamo rappresenta anche il proprio carattere e la propria personalità. Per questo motivo, quando possiamo, ci soffermiamo anche sull’aspetto estetico del veicolo, prestiamo attenzione alle linee e alle forme, chi preferisce un’auto sportiva con le linee aggressive, chi invece opta per un design elegante molto curato nei particolari. Non tutte le auto sono uguali, tutt’altro, ma ne esistono alcune che meritano di entrare nella classifica delle 10 auto più brutte della storia:

1. PONTIAC AZTEK

Considerata una delle più brutte macchine del mondo, la Pontiac Aztek della casa automobilistica GM ha imbruttito le strade tra il 2001 e il 2005. Un crossover costruito in Messico che ha venduto circa 20mila esemplari l’anno.

2. FIAT MULTIPLA

Non parliamo della Multipla che conosciamo, ma dell’esemplare costruito nel 1998. Un design a dir poco fuori dagli schemi con il suo abitacolo a bolla.

3. SSANGYONG RODIUS

Disegnata da un inglese che si è ispirato al mondo degli yacht, la Ssangyong Rodius era un appartamento su quattro ruote che poteva ospitare fino a 12 passeggeri.

4. CHRYSLER PT CRUISER

Una sorta di berlina 5 porte nata nel 2000 che richiamava lo stile delle auto americane degli anni ’50. Nonostante la sua bruttezza ha avuto un grandissimo successo per ben 11 anni di produzione.

5. CHEVROLET HHR

Questo modello di Chevrolet è nato nel 2005 non ebbe molto successo. Il pubblico la ritenne poco armoniosa, in Europa sono stati importati pochissimi esemplari.

6. FIAT DUNA

Una brutta versione berlina della Fiat Uno brasiliana, la Fiat Duma è classificata come una delle auto più brutte di sempre!

7.  NISSAN VERSA (o SUNNY)

Una berlina tre volumi nata nel 2012 che ha conquistato il mercato asiatico per il prezzo basso, giusto quello si poteva salvare!

8. MERCEDES VANEO

Quello che non ti aspetti mai dalla Mercedes è un monovolume enorme con le porte scorrevoli. Prodotta nel 2001 ha venduto soltanto 55 mila esemplari.

9.  NISSAN CUBE

Nome più che azzeccato perché era un vero e proprio cubo con le ruote. Una delle automobili più brutte mai costruite.

10.  DACIA LODGY

Un monovolume economico dallo stile molto discutibile. Una Dacia snobbata dal pubblico che ha avuto, logicamente, poco successo.

 



Articoli correlati

1000 Miglia 2021: torna da mercoledì 16 a sabato 19 giugno


15/06/2021

Il 16 giugno 2021 prenderà il via la 39° edizione commemorativa della “Freccia Rossa”, “la corsa più bella del mondo”, secondo la celebre definizione di Enzo Ferrari, che partirà da Brescia e tornerà il 19 giugno, dopo aver visitato alcune delle borghi più suggestivi d'Italia.

Il 16 giugno si dará il via alla Mille miglia, la corsa piú bella del mondo...


Leggi


L'effetto degli incentivi auto: a settembre +9.5% per il mercato


04/12/2020

In ripresa il mercato dell'auto e ciò grazie alla norma contenuta nel Decreto Rilancio

Analisi del centro studi Promoter: il merito è della norma contenuta nel Decreto Rilancio....


Leggi


Bollo auto, facciamo chiarezza: come evitare le multe?


23/11/2020

Siamo a ridosso del bollo auto, come si devde comportare chi noleggia un veicolo a lungo termine?

Siamo a ridosso della fine dell'anno e proprio in questo periodo si percepisce un grandissimo caos inerentemente al pagamento della tassa di proprietà, ancor più nota come bollo auto....


Leggi