• /
  • news
  • /
  • Nissan: auto elettriche per il car sharing in Giappone

Nissan: auto elettriche per il car sharing in Giappone


Tags: Curiosità

Si comincia da Yokohama con la "gemella" della Renault Twizy

Finalmente sbarca in Giappone il car sharing ecologico. Protagonista di questa ottima iniziativa è la Nissan, che a Yokohama inizia un progetto che mira a penetrare il mercato delle auto condivise con delle vetture a zero emissioni di CO2. La Casa del Sol Levante guarda ad un trasporto ecocompatibile, e lo fa grazie all'impiego di una gamma di Renault Twizy completamente elettriche che saranno a disposizione degli utenti per una viabilità più pulita e silenziosa.
Per iniziare, previste 14 postazioni fisse con le apposite colonnine per la ricarica delle batterie. Inoltre, grazie all'app "Choimobi Yokohama" si potranno prenotare i noleggi con mezz'ora di anticipo per non correre il rischio di trovarsi appiedati per mancanza di vetture.
Prezzo? 250 yen al minuto (quasi 2 euro) più una quota fissa di base per il noleggio.
Per l'intera giornata la richiesta è di 3.000 yen, pari a 24,58 euro. Per poter prelevare uno dei 25 veicoli della flotta, che prevedono una velocità autolimitata a 60 km/h, è necessario possedere uno smartphone con cui effettuare la registrazione al servizio. Inoltre, a completare l'offerta, la proposta di tour guidati della città e la possibilità di noleggi a lungo termine riservati alla clientela business. Prossimo obiettivo sarà presumibilmente l'abbassamento dei costi di utilizzo, per rendere il servizio accessibile ad un'utenza sempre più vasta e diversificata. Auguri.



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi