• /
  • news
  • /
  • Motori: patrimonio in rete grazie a Motor Web Museum

Motori: patrimonio in rete grazie a Motor Web Museum


Tags: Curiosità

Piattaforma Web mette in Rete l'Italia legata ai motori

Dal punto di vista dei motori, il nostro Bel Paese vanta una storia importante. Dalla produzione al Design fino ad arrivare ai piloti, l'Italia ha molto da raccontare. E grazie al web, da Luglio 2017 nasce una nuova piattaforma che si chiama Motor Web Museum, che permetterà un viaggio virtuale nel mondo dei motori attraverso la scoperta della storia dei motori in Italia.
Un patrimonio immenso, arricchito da indicazioni preziose sui luoghi del territorio, sulle offerte gastronomiche e sui persorsi turistici legati al mondo dei motori.
Patrocinata dal Ministero dei Beni Culturali e delle Attività Culturali, l'iniziativa vuole valorizzare i centri della motoristica nazionale, e fa parte del progetto ''Rete Nazionale Città di Motori'' che coinvolge 26 comuni, 2 province (Modena e Pisa), 2 associazioni e 3 musei: il Museo Ferrari di Maranello, la Fondazione Museo Piaggio Onlus e la Fondazione Museo dell'Aeronautica - Volandia. 



Articoli correlati

Check up auto prima di partire per un viaggio: quali controlli...


25/08/2020

Estate: tempo di vacanze, di viaggi e di controlli auto....


Leggi


Sparco, dalle corse alla vita quotidiana


04/08/2020

Sparco comincia la sua avventura con le tute racing, che renderanno il marchio famoso in tutto il mondo delle corse automobilistiche, e successivamente con i sedili da corsa....


Leggi


LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi