• /
  • news
  • /
  • MICROLINO: DAL PASSATO, UNO SGUARDO SUL FUTURO CHE PARTE DA TORINO

MICROLINO: DAL PASSATO, UNO SGUARDO SUL FUTURO CHE PARTE DA TORINO


Tags:

A settembre parte la produzione della microcar ispirata alla mitica Isetta, frutto di una joint venture tra la piemontese Cecomp e la svizzera Mirco Mobility Sistem.

 

Solo cinque esemplari fino all’omologazione realizzati dalla Cecomp,  in joint venture con la svizzera Micro Mobility Sistem, titolare del marchio, che diventeranno 3000 nel 2022 e il doppio nell’anno successivo

Omologata come «quadriciclo pesante», la Microlino potrà essere guidata già a 16 anni con patente B1 e se la sua storia inizia nel 2016, quando l’azienda svizzera, specializzata in monopattini, ne annuncia l’arrivo, parte da molto prima perché nelle forme ricorda molto da vicino la mitica Isetta, prodotta dal 1953 al 1956 dalla Iso di Bresso e poi, fino al 1962, dalla Bmv.

Un design molto particolare che nel 2020 viene perfezionato portando la microcar a una forma più “automobilistica”: le sue dimensioni aumentano un po’ e, di conseguenza, l’abitacolo diventa più spazioso, ma mantiene l’accesso frontale che contraddistingueva l’Isetta.

Dotata di un motore elettrico efficiente, che raggiunge i 200 km di autonomia, la Microlino aspira a essere protagonista della mobilità sostenibile di un particolarmente prossimo futuro.




Articoli correlati

Prenotazioni Ecobonus: nuovi incentivi, stessi risultati?


13/01/2023

Dopo pochi giorni dall'entrata in vigore dei nuovi incentivi, si verificano trend ben distanti dagli obbiettivi del Governo di un traffico green. Ecco in cosa consistono questi vantaggi e come possono contribuire ad una vera svolta ecologica.

Dopo pochi giorni dall'entrata in vigore dei nuovi incentivi, si verificano trend ben distanti dagli obbiettivi del Governo di un traffico green. Ecco in cosa consistono questi vantaggi e come possono contribuire ad una vera svolta ecologica....


Leggi


Sistemi di guida assistita ed autonoma: tecnologie e sviluppo


15/12/2022

Con l'obbiettivo di una riduzione di sinistri sulle strade, le compagnie automobilistiche incentivano il progresso di sistemi di sicurezza sempre più performanti, permettendo anche tecnologie di guida complementari al conducente: ecco come

Con l'obbiettivo di una riduzione di sinistri sulle strade, le compagnie automobilistiche incentivano il progresso di sistemi di sicurezza sempre più performanti, permettendo anche tecnologie di guida complementari al conducente: ecco come...


Leggi


Incendi di auto elettriche e i dubbi sul loro futuro


02/12/2022

Aumentano i malfunzionamenti di veicoli elettrici e le testimonianze di incendi nei notiziari. Questi eventi, sebbene rari, si aggiungono alla disinformazione generale che potrebbe portare ad un rallentamento delle vendite e quindi ad un ulteriore stop alla transizione ecologica. Ma quanto c'è di vero?

Aumentano i malfunzionamenti di veicoli elettrici e le testimonianze di incendi nei notiziari. Questi eventi, sebbene rari, si aggiungono alla disinformazione generale che potrebbe portare ad un rallentamento delle vendite e quindi ad un ulteriore stop alla transizione ecologica....


Leggi