• /
  • news
  • /
  • IL PRIMO INCIDENTE STRADALE? A 105 ANNI COMPIUTI

Pubblicità

IL PRIMO INCIDENTE STRADALE? A 105 ANNI COMPIUTI


Tags: Curiosità

Prima o poi capita un po a tutti. Ma fare il primo incidente a 105 anni è da record

Pubblicità

A 105 anni guidava ancora: la sua era una patente «storica», visto che era l’automobilista praticante più anziana del Regno Unito.
Sheila Thomson è nata il 19 aprile del 1902 ed a 105 anni aveva ancora un’energia ed una lucidità da far invidia a un neopatentato. Al volante della sua piccola Peugeot 106 color blu, girava spedita nel traffico della cittadina scozzese Dundee come se niente fosse: la usava pressoché quotidianamente per raggiungere la vicina parrocchia, per fare la spesa o portare in giro le amiche. Percorreva ogni domenica quasi 24 chilometri: da casa sua fino alla chiesa di Invergowrie Parish Church da oltre 60 anni. E il pedale del gas non toccava mai il fondo – la velocità media non superava mai i 30 km orari.

Secondo studi scientifici, chi ha più di 85 anni ha una probabilità di essere coinvolto in un incidente quattro volte superiore rispetto a chi ne ha meno di 60. Ma l’inglese Sheila Thomson, vedova da quasi 20 anni, è un caso a parte. Per esattamente 71 anni è stata in grado di non commettere (o essere protagonista) di nemmeno un incidente stradale.

Solo qualche anno fa, mentre si recava in chiesa ha strisciato l’intera fiancata di un auto in sosta durante una manovra di parcheggio. Lo riferiscono i media inglesi con un certo scalpore. «Ora ho rovinato il mio intero bonus, rimasto immacolato dal 1936» ha detto Sheila Thomson. «Semplicemente, la strada era troppo stretta», la sua giustificazione. «Oggigiorno ci sono semafori e rotatorie ovunque e poi questi dossi anti-velocità sono insopportabili», ha aggiunto l’arzilla vecchietta che prodegue: «Finchè ho la mia piccola macchina, posso dire di essere libera e indipendente».
La 105enne ufficialmente non ha mai neppure svolto l’esame di guida, perchè non obbligatorio fino a metà degli Anni Trenta.



Articoli correlati

Bollo auto, facciamo chiarezza: come evitare le multe?


23/11/2020

Siamo a ridosso del bollo auto, come si devde comportare chi noleggia un veicolo a lungo termine?

Siamo a ridosso della fine dell'anno e proprio in questo periodo si percepisce un grandissimo caos inerentemente al pagamento della tassa di proprietà, ancor più nota come bollo auto....


Leggi


Catene da neve o pneumatici invernali?


17/11/2020

In gran parte delle provincie italiane con l’approssimarsi della stagione invernale si avvicina anche il tempo dell’obbligatorietà di montare pneumatici invernali o catene da neve.

E’ tornato inesorabile l’inverno e per gli automobilisti si ripresentano i quesiti inerenti alle norme che obbligano all’uso di catene da neve o pneumatici invernali....


Leggi


Auto ferma in autostrada. Cosa fare?


12/10/2020

La tua auto è in panne in autostrada. Quali sono le procedure più sicure e che salvino il tuo portafoglio?

La tua auto è in panne in autostrada. Quali sono le procedure più sicure e che salvino il tuo portafoglio? Trovarsi a grande distanza da casa, in una situazione di stallo è di sicuro una preoccupazione frequente prima di mettersi in viaggio. Ma se accade, facendo alcune...


Leggi