• /
  • news
  • /
  • G7 a Bari. Zona rossa per auto e pedoni

G7 a Bari. Zona rossa per auto e pedoni


Tags: Curiosità

Come muoversi a Bari durante i 3 giorni del G7

In merito alle tre giornate del G7 che si terrà a Bari tra l’11 e il 13 maggio 2017, il sindaco Antonio Decaro ha presentato il piano dell’organizzazione del traffico studiato dal Comune e dalla Prefettura. La zona rossa è l’area che circonda il Castello Svevo, piazza Massari e la banchina di Santa Chiara, zona riservata e considerata di massima sicurezza perciò chiusa ad automobili e pedoni, fatta eccezione per residenti e commercianti che abbiano il pass rilasciato dalla questura. Massima sicurezza anche per il Teatro Petruzzelli il giorno giovedì 11 e intorno al fortino Sant’Agostino il giorno successivo. Per i tre giorni dell’incontro, saranno sorprese tutte le attività del Castello, ma resteranno aperti gli uffici in Piazza Massari. Per quanto riguarda Bari Vecchia, non ci saranno limitazioni a biciclette o pedoni, ma gli automobilisti dovranno rispettare le restrizioni per circolare nell’area che a dal borgo antico a corso Vittorio Emanuele (e tutte le traverse) fino all’altezza di via Piccinni. In quest’ultimasi potrà circolare ma non sostare con il veicolo. La situazione del lungomare sarà la seguente: divieto di sosta e transito a nord sul lungomare Vittorio Veneto e a sud nell’area fra il Teatro Margherita e via Spalato.



Articoli correlati

1000 Miglia 2021: torna da mercoledì 16 a sabato 19 giugno


15/06/2021

Il 16 giugno 2021 prenderà il via la 39° edizione commemorativa della “Freccia Rossa”, “la corsa più bella del mondo”, secondo la celebre definizione di Enzo Ferrari, che partirà da Brescia e tornerà il 19 giugno, dopo aver visitato alcune delle borghi più suggestivi d'Italia.

Il 16 giugno si dará il via alla Mille miglia, la corsa piú bella del mondo...


Leggi


L'effetto degli incentivi auto: a settembre +9.5% per il mercato


04/12/2020

In ripresa il mercato dell'auto e ciò grazie alla norma contenuta nel Decreto Rilancio

Analisi del centro studi Promoter: il merito è della norma contenuta nel Decreto Rilancio....


Leggi


Bollo auto, facciamo chiarezza: come evitare le multe?


23/11/2020

Siamo a ridosso del bollo auto, come si devde comportare chi noleggia un veicolo a lungo termine?

Siamo a ridosso della fine dell'anno e proprio in questo periodo si percepisce un grandissimo caos inerentemente al pagamento della tassa di proprietà, ancor più nota come bollo auto....


Leggi