• /
  • news
  • /
  • 'Foglio rosa' anche per le auto-robot senza conducente

Pubblicità

'Foglio rosa' anche per le auto-robot senza conducente


Tags: Curiosità

Imparano a guidare tra automobilisti umani per evitare incidenti nel traffico

Pubblicità

Sono auto senza conducente, costruite x muoversi senza guidatore. Ma non per questo non necessitano del foglio rosa. Succede a Singapore, dove queste vetture speciali vengono sottoposte ad una serie di interventi che mirano a conferire loro le informazioni necessarie per affrontare il traffico.
Una sorta di scuola guida per cervelloni elettronici in grado di fare acquisire alle auto tutte le regole del codice stradale ed essere in grado di prevedere le manovre dei guidatori umani.
L'idea è dell'italiano Alberto Sangiovanni Vincentelli, all'avanguardia nella ricerca sui circuiti integrati e docente all'Università della California a Berkley, che racconta il progetto in occasione di un'edizione speciale della conferenza mondiale 'The future of science' dal titolo 'Digital Revolution: come cambierà la nostra vita', organizzata all'Università di Milano-Bicocca da Fondazione Umberto Veronesi, Fondazione Silvio Tronchetti Provera e Fondazione Giorgio Cini.
Il problema, sottolinea Vincentelli, sta nel fatto che queste auto senza conducente sono in grado di reagire a stimoli definiti e codificati, ma non sono capaci di rispondere a situazioni particolari che esulano dagli standard di guida. In pratica, non sono ancora in grado di reagire a manovre inaspettate, come le inversioni ad U oppure alle svolte improvvise.
Bisogna educarle all'imprevedibilità della mente umana, continua Vincentelli, creando algoritmi sempre più reattivi alle situazioni più svariate. Le auto senza pilota apriranno la strada alle applicazioni più diverse, tra cui la condivisione della vettura tra passeggeri oppure la ricerca autonoma di parcheggio in città, contribuendo ad ottimizzare il tempo che passiamo in auto e favorendone l'impiego in altre attività. A Vincentelli ed al suo team vanno i nostri migliori auguri di successo!



Articoli correlati

Catene da neve o pneumatici invernali?


17/11/2020

In gran parte delle provincie italiane con l’approssimarsi della stagione invernale si avvicina anche il tempo dell’obbligatorietà di montare pneumatici invernali o catene da neve.

E’ tornato inesorabile l’inverno e per gli automobilisti si ripresentano i quesiti inerenti alle norme che obbligano all’uso di catene da neve o pneumatici invernali....


Leggi


Auto ferma in autostrada. Cosa fare?


12/10/2020

La tua auto è in panne in autostrada. Quali sono le procedure più sicure e che salvino il tuo portafoglio?

La tua auto è in panne in autostrada. Quali sono le procedure più sicure e che salvino il tuo portafoglio? Trovarsi a grande distanza da casa, in una situazione di stallo è di sicuro una preoccupazione frequente prima di mettersi in viaggio. Ma se accade, facendo alcune...


Leggi


Check up auto prima di partire per un viaggio: quali controlli...


25/08/2020

Estate: tempo di vacanze, di viaggi e di controlli auto. Un check up totale della vettura infatti, è di fondamentale importanza per muoversi in sicurezza...


Leggi