• /
  • news
  • /
  • Con un bacio, da rospo a bellissima auto

Con un bacio, da rospo a bellissima auto


Tags: Curiosità

Le auto brutte che sono diventate un mito

Un po’ come gli artisti che sono arrivati al successo dopo la loro morte, esistono alcuni modelli di automobili che al momento del lancio hanno fatto flop, ma con il tempo hanno conquistato i cuori delle persone. AutoScout24 ha pensato di stilare una classifica con le auto apprezzate solo dopo molto tempo:

FERRARI MONDIAL 8 del 1980

Disegnata da Pininfarina, il suo aspetto poco abbinabile alla sportività che ci si aspettava e il lusso smisurato hanno fatto sì che al suo lancio non ci siano stati poi grandi applausi. Oggi è una delle più ricercate.

MASERATI BITURBO GRANTURISMO

Il suo ideatore è stato Alejandro de Tomaso. Le linee aggressive sono il dettaglio che la contraddistinguono oggi, ma che in passato non è stato apprezzato.

DINO GT4

Amata profondamente dai collezionisti, la Dino è valutata al momento circa 45.000 euro.

VOLKSWAGEN-PORSCHE 914

L’unione dell’eccellenza delle due case automobilistiche che nonostante l’impegno il risultato è stato un pugno allo stomaco.

FIAT 130

Un misero e fallito tentativo di avvicinamento alla BMW e alla Mercedes.

LANCIA GAMMA

Dall’aspetto antiquato, la Lancia Gamma è riuscita a rinascere negli anni successivi.

ALFA ROMEO 6

 

Per gli amici “l’Alfona” e già il nome è tutto un dire.



Articoli correlati

Una Ferrari per bambini al prezzo di 120.000 euro


23/08/2021

Anche i ragazzini potranno avere una ferrari e non di quelle giocattolo!

La Ferrari ha creato un'auto giocattolo per ragazzini a partire da 14 anni, alla modica cifra di 120000€......


Leggi


L'hotel perfetto per gli appassionati di auto?


05/08/2021

C'è l'hotel perfetto per gli appassionati di auto? Sicuramente l'hotel V8 in Germania potrebbe essere un buon candidato.

Se sei appassionato di auto non puoi assolutamente perderti questo hotel, il V8 in Germania......


Leggi


La crisi dei mezzi di trasporto pubblici con il covid


22/07/2021

Gli italiani sono diffidenti nei confronti dell'uso del trasporto pubblico con la pandemia e sono inclini a utilizzare la propria auto come mezzo di trasporto preferito per i loro viaggi.

Con la pandemia l'utilizzo dei mezzi pubblici diminuisce, aumenta invece l'uso di macchine proprie e a noleggio....


Leggi