• /
  • news
  • /
  • Competizioni, banco di prova per migliorare prodotti Pirelli

Competizioni, banco di prova per migliorare prodotti Pirelli


Tags: Curiosità

Oltre 13 mila pneumatici forniti ai piloti di Le Mans e di Spa

Quale miglior banco di prova di un'importante competizione sportiva per collaudare la nuova componentistica di una vettura? E' il caso della Pirelli che ha voluto testare i suoi nuovi pneumatici durante la 24 Ore di Le Mans e alla 24 Ore di Spa.
Oltre 13 mila i pneumatici forniti alla stagione motorspot, con l'intenzione di ribadire un ruolo primario di Pirelli in fatto di presenza nei circuiti importanti.
Tutti i risultati delle prestazioni vengono inviati ai centri di ricerca per essere monitorati in ottica di miglioramenti futuri.
 “Il motorsport ci aiuta anche a sviluppare i nostri prodotti stradali - ha detto Matteo Braga, responsabile attività di pista di Pirelli - perché riusciamo a lavorare con gli stessi costruttori con cui lavoriamo sui pneumatici da strada. Possiamo testare, non solo i nostri prodotti, ma anche i processi e le metodologie di prova e analisi, direttamente ogni week in gara. Il feedback che otteniamo ci perfette di validare processi e soluzioni che vengono trasferite al contesto del prodotto stradale”. 



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi