• /
  • news
  • /
  • Codice stradale internazionale: le leggi più assurde - PARTE I

Codice stradale internazionale: le leggi più assurde - PARTE I


Tags: Curiosità

Così strane da sembrare inverosimili: le leggi internazionali in materia di codice stradale che rasentano l'assurdo.

Sembrano cosi strane da sembrare inverosimili, eppure esistono davvero.
Le leggi del codice stradale di alcuni Paesi stranieri rasentano l'assurdo. Norme bizzarre che probabilmente non verranno mai applicate ma che fanno sorridere al solo pensiero che qualcuno possa incapparvi realmente. Ne forniamo un primo elenco:
  • In Germania, è reato finire la benzina in autostrada.
  • In Israele, è necessaria la patente per guidare la bicicletta.
  • In Danimarca, prima di avviare il veicolo di deve suonare il clacson.
  • In Danimarca, le auto devono essere precedute da qualcuno con una bandiera di pericolo, per mettere in guardia le carrozze a cavalli.
  • In Danimarca, è vietato mettere in moto un veicolo se c’è qualcuno sotto.
  • In Cina, i conducenti di veicoli a motore che si fermano agli attraversamenti pedonali possono essere multati.
  • A Londra, è illegale fermare un taxi e salirci sopra se si ha la peste
  • In San Salvador, gli autisti ubriachi possono essere uccisi da un plotone di esecuzione
  • In Alabama, è illegale per un autista guidare bendato
  • È proibito per un taxi di Londra trasportare cani rabbiosi o salme


Insomma.. se avete la peste e vi trovate per caso a Londra, non prendete un taxi!

To be continued..



Articoli correlati

Una Ferrari per bambini al prezzo di 120.000 euro


23/08/2021

Anche i ragazzini potranno avere una ferrari e non di quelle giocattolo!

La Ferrari ha creato un'auto giocattolo per ragazzini a partire da 14 anni, alla modica cifra di 120000€......


Leggi


L'hotel perfetto per gli appassionati di auto?


05/08/2021

C'è l'hotel perfetto per gli appassionati di auto? Sicuramente l'hotel V8 in Germania potrebbe essere un buon candidato.

Se sei appassionato di auto non puoi assolutamente perderti questo hotel, il V8 in Germania......


Leggi


La crisi dei mezzi di trasporto pubblici con il covid


22/07/2021

Gli italiani sono diffidenti nei confronti dell'uso del trasporto pubblico con la pandemia e sono inclini a utilizzare la propria auto come mezzo di trasporto preferito per i loro viaggi.

Con la pandemia l'utilizzo dei mezzi pubblici diminuisce, aumenta invece l'uso di macchine proprie e a noleggio....


Leggi