• /
  • news
  • /
  • Cancellato l’obbligo del certificato di reimmatricolazione

Cancellato l’obbligo del certificato di reimmatricolazione


Tags: Curiosità

Libera circolazione delle auto usate

Dal 2015 fino ad oggi vi era obbligatorio dimostrare, tramite il certificato di reimmatricolazione, che la vettura, una volta attraversata la frontiera, era stata nuovamente immatricolata. Con le modifiche al decreto legislativo che determinano le norme sui documenti di proprietà, questo passaggio non è più obbligatorio, dunque non si potrà più sapere se il veicolo in questione è stato reimmatricolato o smontato per rivendere i vari pezzi separatamente. La scelta di abolire tale postilla è stata una conseguenza per favorire la libera circolazione delle automobili usate, ma l’altro lato della medaglia potrebbe essere anche una strada in discesa per il traffico illecito di vetture e di pezzi di ricambio. Il decreto legge di cui stiamo parlando, risale alla legge di Stabilità del 2015, la quale aveva introdotto l’obbligo di presentare il certificato di reimmatricolazione del veicolo, una volta esso fuori dell’Italia, in modo da garantire che la vettura non diventi un rifiuto. Il rischio è quello di incrementare il traffico illegale dei pezzi di ricambio, danneggiando anche l’industria siderurgica. La modifica al decreto legislativo è attualmente in esame dal governo con una data di scadenza ben precisa il 29 aprile. Tale modifica eliminerà l’obbligo di presentare il certificato di reimmatricolazione del veicolo all’estero una volta cancellato dal registro nazionale.



Articoli correlati

Le auto usate più vecchie chiuderanno il 2021 con più di un...


21/10/2021

Le vendite di auto usate oltre i 10 anni chiuderanno il 2021 con una crescita dell'8%, arrivando a sfiorare le 1.175.000 unità. Le auto usate più vecchie rappresenteranno la maggior parte dei trasferimenti di veicoli usati nel mercato.

Continuano a prevalere le vecchie auto nella vendita dei veicoli usati....


Leggi


La MGU-H uscirà dai motori delle vetture di Formula 1


20/09/2021

I motori della formula uno presto cambieranno e possiamo dire addio alla MGU-H, sembra ormai certo.

L'MGU-H, sistema che sfrutta i gas del motore per generare energia elettrica, presto sparirá dai motori di formula uno....


Leggi


Una Ferrari per bambini al prezzo di 120.000 euro


23/08/2021

Anche i ragazzini potranno avere una ferrari e non di quelle giocattolo!

La Ferrari ha creato un'auto giocattolo per ragazzini a partire da 14 anni, alla modica cifra di 120000€......


Leggi