• /
  • news
  • /
  • Basta uno smartphone per fare il check-up della propria auto

Basta uno smartphone per fare il check-up della propria auto


Tags: Curiosità

Nuova app Midas Connect controlla guasti e rintraccia furti

Da oggi il check-up della propria vettura si fa direttamente tramite smartphone. Si possono verificare i consumi, la manutenzione, eventuali guasti, vigilare sul chilometraggio fatto o rintracciare il veicolo in caso di furto. Si chiama Midas Connect ed è una app lanciata da Midas Italia, importante catena di officine di manutenzione auto italiana.
Per essere utilizzato, il sistema Midas Connect necessita di una specie di scatola nera chiamata black box in cui è istallato un GPS e una SIM card per l'immagazzinamento dei dati, fruibili solo dal proprietario dell'auto nel rispetto della privacy.
Il dispositivo è offerto gratuitamente insieme con la app per due anni dalle officine italiane della catena del gruppo Mobivia: è richiesto il pagamento di 59 euro come costo di installazione (cifra che per motivi tecnici sale per i modelli Audi e VW). Il rilevatore può essere fatto disinstallare in qualsiasi momento, senza il pagamento di alcuna penale e in caso di vendita della macchina può essere smontato e successivamente rimontato su un altro veicolo. L'app è compatibile con i telefonini dotati di sistema operativo Android e iOS.



Articoli correlati

Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi


Polizia tedesca presto alla guida della Volskwagen Golf 400R


08/01/2018

Elaborata da Oettinger, tocca i 310 km/h di velocità

Grazie al contributo di Oettinger, la polizia tedesca potrà dotarsi di un vero e proprio bolide per rincorrere i furfanti. Stiamo parlando della Volskwagen Golf 400R, potenziata da alcune migliorie e in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in poco meno di 4 secondi....


Leggi