• /
  • news
  • /
  • Al Conservatoire, asta Citroen con pezzi da collezione

Al Conservatoire, asta Citroen con pezzi da collezione


Tags: Curiosità

Tra auto e accessori, la storia di Citroen in scena a Parigi

Nella splendida cornice parigina, Citroen ha organizzato un'asta tramite il guru del settore Leclere. La sede è il Conservatoire e trattasi dello stabilimento di Aulnay Sous-Bois e stiamo parlando di una sorta di mercatino natalizio in cui gli appassionati possono acquistare oltre 150 pezzi del Gruppo PSA.
Tra auto storiche e accessori più recenti, l'asta vuole riqualificare il Conservatoire attraverso la vendita di questi pezzi di automobilia legati anche alla parte commerciale e pubblicitaria dell'Azienda francese.
Un catalogo ben fornito che può essere scaricato dalla rete a questo link http://flipbooks.pdfanimate.com/books/plhs/ dove ritroviamo anche pezzi utilizzati esclusivamente per studi di design o legati al settore sportivo, come ad esempio varie tute di alcuni piloti del Double Chevron. A testimonianza della particolarità dell'asta, basti pensare che vi si può trovare perfino un busto che riproduce la figura di Andrè Citroen.
Tra le auto, catalizzeranno l'interesse dei collezionisti iscritti all'asta diversi modelli unici realizzati dal carrozziere elvetico Sbarro. Tra queste ritroviamo alcune Mehari 4x4 e perfino una C2 da competizione, venduta però priva del suo sistema di motopropulsore. Tra le vetture più vintage spiccano una Type C 5 HP del 1924, una berlina C4 del 1929 e un autocarro C4 Plateau del 1930.

Fonte foto: Ansa



Articoli correlati

La crisi dei mezzi di trasporto pubblici con il covid


22/07/2021

Gli italiani sono diffidenti nei confronti dell'uso del trasporto pubblico con la pandemia e sono inclini a utilizzare la propria auto come mezzo di trasporto preferito per i loro viaggi.

Con la pandemia l'utilizzo dei mezzi pubblici diminuisce, aumenta invece l'uso di macchine proprie e a noleggio....


Leggi


1000 Miglia 2021: torna da mercoledì 16 a sabato 19 giugno


15/06/2021

Il 16 giugno 2021 prenderà il via la 39° edizione commemorativa della “Freccia Rossa”, “la corsa più bella del mondo”, secondo la celebre definizione di Enzo Ferrari, che partirà da Brescia e tornerà il 19 giugno, dopo aver visitato alcune delle borghi più suggestivi d'Italia.

Il 16 giugno si dará il via alla Mille miglia, la corsa piú bella del mondo...


Leggi


L'effetto degli incentivi auto: a settembre +9.5% per il mercato


04/12/2020

In ripresa il mercato dell'auto e ciò grazie alla norma contenuta nel Decreto Rilancio

Analisi del centro studi Promoter: il merito è della norma contenuta nel Decreto Rilancio....


Leggi