• /
  • news
  • /
  • A51 fra le strade dove ci sono più incidenti in Italia

A51 fra le strade dove ci sono più incidenti in Italia


Tags: Curiosità

Sinistri di moto e biciclette con un tasso di mortalità superiore alle auto

Le strade a scorrimento veloce sono tutte pericolose, lo si sa. Ma qualcuna lo è più di altre. E' il caso della A51, meglio conosciuta come Tangenziale EST di Milano. Pericolosa per gli automobilisti soprattutto nel tratto fra il km 10 e il km 12, dove si registrano più di 20 incidenti ogni anno. La media nazionale si attesta su 1,9 incidenti/anno, tanto da capire che stiamo parlando di uno fra i tratti più insidiosi d'Italia.
Non da meno la Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga, dove si registrano 19,5 incidenti annui tra il km 13 e il 17. A seguire in questa classifica certo non positiva, l'Autostrada A4 Torino - Trieste con i suoi 18,5 incidenti/anno tra il km 135 e il 137.
Lo dice uno studio condotto dall'ACI e chiamato "Localizzazione degli incidenti stradali 2016", disponibile per gli utenti al sito www.lis.aci.it e maturato su un campione di 36.885 incidenti verificatisi nei 55mila chilometri di strade italiane, dei quali circa il 3% purtroppo sono stati mortali.
Tendenzialmente il numero degli incidenti è in aumento, in particolare riferimento alle 2 ruote. Questa tipologia di sinistrati è implicato nel 24% della totalità degli incidenti e il suo indice di mortalità è decisamente più alto di quello delle 4 ruote.

Fonte della foto: Tuttoggi



Articoli correlati

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DEL CARBURANTE


01/07/2019

Fatturazione elettronica del Carburante,obbligo dall'ultima legg di bilancio ............


Leggi


Da Toyota arriva e-Palette, vettura che diventa furgone o negozio...


10/01/2018

Totalmente elettrico ed a guida autonoma, vuole ridisegnare il concetto di business

Al CES di Las Vegas sono sempre tante le novità. ...


Leggi


Auto futuristiche: sempre più vicini grazie a ricerche del Mit


09/01/2018

L'italiano Valerio Varricchio tra i protagonisti delle ricerche sulla guida autonoma

Le auto sono sempre più futuristiche ed un contributo importante in questo senso lo sta dando anche l'italiano Valerio Varricchio che collabora da tempo ad una ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit). ...


Leggi